Centro Studi Lavoro e Previdenza

Euroconference, tramite il brand Centro Studi Lavoro e Previdenza, propone in ambito giuslavoristico un catalogo completo su tutte le tematiche inerenti il diritto del lavoro e l’amministrazione del personale con un'ampia gamma di prodotti editoriali ed eventi formativi, tra i quali:

A seguito del nuovo Regolamento sulla Formazione Continua dei Consulenti del Lavoro entrato in vigore dall'01/01/2015, Gruppo Euroconference Spa è ente autorizzato dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali a svolgere corsi di formazione accreditati ai fini della formazione continua dei Consulenti del Lavoro (Autorizzazione ministeriale n. 10 - svolgimento corsi sia in modalità frontale che e-learning (FAD) Delibera del Consiglio Nazionale n. 48 del 27/03/2015 – Autorizzazione rinnovata con Delibera del Consiglio Nazionale n. 519 del 22 giugno 2017 - Autorizzazione rinnovata con Delibera del Consiglio Nazionale n. 130 del 25 ottobre 2018)


 

Si comunica che, a seguito del nuovo Regolamento per la Formazione Continua dei Consulenti del Lavoro entrato in vigore dal 1 gennaio 2019 e della Circolare Prot. n. 0011988/U/CIRC del 14 dicembre 2018, che prevede, oltre all’accreditamento del Consiglio Nazionale (CNOCDL), sia la validazione dell’accreditamento dell’evento da parte dei singoli Ordini Provinciali sia il versamento di un contributo non rimborsabile per diritti di segreteria per ogni giornata formativa, Euroconference sta valutando il rinvio delle istanze di accreditamento del catalogo formativo presente attualmente sul sito.

 

 

In evidenza
Pensioni e consulenza previdenziale
Master di specializzazione
La consulenza previdenziale consente di aprire nuove strade nell’attività professionale dei consulenti del lavoro, sia in riferimento alle aziende, che sulla base dell’accesso pensionistico, possono determinare le proprie strategie sulla forza lavoro, che verso i lavoratori, autonomamente non in grado di districarsi nel complicato quadro normativo pensionistico.
Ruolo del Consulente del Lavoro nella riforma della crisi d’impresa
Convegni di aggiornamento
Con la pubblicazione nella G.U. n. 38 del 14 febbraio 2019 si chiude l’iter per l’emanazione del nuovo Codice della Crisi e dell’Insolvenza (D.Lgs. n. 14/2019): tale provvedimento introduce una serie di strumenti per prevenire il definitivo dissesto dell'impresa, che impattano anche nella gestione dei rapporti di lavoro, e include i Consulenti del Lavoro nell’alveo dei professionisti legittimati ad iscriversi nell’albo dei soggetti incaricati dall’autorità giudiziaria all’esercizio delle funzioni di curatore, commissario giudiziale o liquidatore
assistenza